Incentivi imprenditoria femminile 2012 in Lombardia

19 settembre 2012
Lombardia
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • Email

Incentivi finanziari 2012 nell’intento di agevolare e premiare nuove imprese femminili ed incentivare lo sviluppo delle imprese già operanti nella provincia di Como.

Incentivi imprenditoria femminile 2012BENEFICIARI

Destinatarie del Bando sono:
• le aspiranti imprenditrici che intendono avviare una micro o piccola impresa a prevalente partecipazione femminile in provincia di Como entro il 31 gennaio 2013;
• le micro e piccole 2 imprese femminili operanti in provincia di Como, in regola con il pagamento del diritto annuale, che abbiano avviato un’attività a carattere innovativo successivamente al 31 agosto 2011 o che intendano avviarla entro il 31 gennaio 2013

Per imprese femminili si intendono:
• ditte individuali con titolare donna;
• società di persone e società cooperative in cui il numero di donne socie rappresenti almeno il 60% dei componenti la compagine sociale;
• società di capitali in cui le donne detengano almeno i due terzi delle quote di capitale e costituiscano almeno i due terzi del totale dei componenti dell’organo di amministrazione.
Si precisa che i progetti premiati nei precedenti bandi per la categoria “Aspiranti imprenditrici” non saranno ritenuti ammissibili qualora ripresentati con i medesimi contenuti nella categoria “Imprese”.

CRITERI DI VALUTAZIONE DEI PROGETTI

I progetti presentati dovranno distinguersi per:
• originalità dell’attività;
• innovazione di prodotto e/o servizio offerto, di processo o di mercato;
• attenzione alle tematiche dell’EXPO 2015, di seguito riassunte:
- Scienza e tecnologia per la sicurezza e la qualità alimentare;
- Scienza e tecnologia per l’agricoltura e la biodiversità;
- Innovazione della filiera agroalimentare;
- Educazione alimentare;
- Alimentazione e stili di vita;
- Cibo e cultura;
- Cooperazione e Sviluppo nell’alimentazione.

La graduatoria di merito sarà effettuata sotto la responsabilità e ad insindacabile giudizio della Commissione di Valutazione.
La formazione della graduatoria sarà strutturata in due fasi:
• verifica formale, che prevede un controllo finalizzato ad accertare la completezza della domanda e della sussistenza delle condizioni di ammissibilità;
• valutazione di merito sul contenuto del progetto. Le domande incomplete o carenti dei dati richiesti, nonché quelle prive della documentazione necessaria, saranno dichiarate inammissibili.
Nel corso dell’istruttoria sarà facoltà della Commissione richiedere integrazioni e/o chiarimenti in merito alla documentazione presentata. Il mancato invio della stessa, entro il termine perentorio di 5 giorni lavorativi dalla data di ricevimento della richiesta, comporterà l’esclusione del progetto dalla graduatoria finale.

Con riferimento ai Marchi, la Commissione li valuterà  mediante attribuzione di un punteggio sulla base dei seguenti criteri:
- marchio con caratteristiche uniche e distintive (particolarità del disegno o del segno grafico o di entrambi);
- distinguibilità del marchio in funzione dei prodotti e dei servizi che contraddistinguono l’attività dell’impresa.

PREMI

Sono istituite due categorie di concorso:
- ASPIRANTI IMPRENDITRICI
- IMPRENDITORIA FEMMINILE

Ad ogni categoria saranno assegnati due premi (al lordo d’imposta):
• primo euro 3.000
• secondo euro 2.000

A tutti i progetti premiati sarà inoltre consegnato un attestato di merito.

E’ istituito, inoltre, il premio speciale MARCHIO D’IMPRESA, che prevede l’erogazione di un contributo pari ad euro 2.000,00 (al lordo d’imposta) per il deposito del brand presso la Camera di Commercio di Como.
Il premio è riservato ai progetti presentati sul presente bando, indipendentemente dalla categoria di appartenenza, e che hanno depositato un marchio d’impresa successivamente al 31/08/2011 o che ne prevedono il deposito entro il 31/01/2013.

Termine per la presentazione delle domande: 17/12/2012.

Le domande dovranno:
• via PEC Posta Elettronica Certificata all’indirizzo camera.commercio@co.legalmail.camcom.it; la documentazione in tal caso dovrà essere inoltrata in formato .pdf e sottoscritta con dispositivo di firma digitale;
• in busta chiusa per posta con raccomandata A/R o consegnate a mano, al seguente indirizzo:
“Premio creatività femminile” – 5^ edizione
Camera di Commercio di Como Via Parini 16 – 22100 Como

COMPILA IL MODULO PER IL FINANZIAMENTO, SCEGLI TRA:

PRIVATI IMPRESE
Modulo finanziamenti per apertura nuove attività Modulo per ditte individuali e società già costituite

Per informazioni telefonare al numero 02.81.67.45 (da lunedì a venerdì ore 10.00-18.00)

Condividi questa pagina

Tags:



Bandi di Finanziamento in evidenza