Finanziamenti per la creativitĂ  digitale

24 giugno 2012
Piemonte
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • Email

La Regione Piemonte ha pubblicato un bando a sostegno di progetti innovativi di creativitĂ  digitale ideati da giovani.

BENEFICIARI

Beneficiari dell’intervento sono le microimprese piemontesi, ivi compresi i liberi professionisti, i lavoratori autonomi titolari di partita IVA e le ditte individuali, in forma singola o in raggruppamento di imprese, che al momento della presentazione della domanda:
- siano costituite ed attive da almeno 6 mesi (nel caso di lavoratori autonomi con partita IVA fa fede la data di attribuzione della partita IVA);
- siano costituite in modo maggioritario da giovani di etĂ  compresa tra i 18 e i 35 anni

INIZIATIVE AGEVOLABILI

Sono ammessi a beneficiare dell’agevolazione i progetti di innovazione avviati successivamente alla data di presentazione della domanda, che prevedano i seguenti costi ammissibili:
I) spese di personale dipendente o assimilato per la realizzazione del progetto di innovazione, nella misura massima del 50% dei costi ammissibili;
II) spese per servizi di consulenza ed equipollenti; III) spese per l’acquisto di macchinari, attrezzature e impianti strumentali al progetto di innovazione.

AGEVOLAZIONE

I progetti di innovazione sono finanziati mediante un contributo a fondo perduto fino al 75% dei costi ammissibili, per un importo fino a € 15.000 per singolo progetto, o per singolo sotto-progetto in caso di presentazione in raggruppamento temporaneo di imprese, e nei limiti della disponibilità “de minimis” dell’impresa richiedente.

PUNTI DI INTERESSE

Obiettivo della misura è favorire l’introduzione dell’innovazione, attraverso lo sviluppo di iniziative riconducibili al settore della creatività digitale, i giovani con meno di 35 anni, anche in forma di lavoratori autonomi, liberi professionisti o titolari di partita IVA. Creatività digitale è, in senso ampio, la realizzazione e l’utilizzo di strumenti digitali in contesti creativi, quali animazione e giochi per computer, software di intrattenimento, graphic design e marketing, architettura, arti visuali e design, composizione musicale e produzione, film, televisione e video, scrittura, editoria e media a stampa.

La dotazione finanziaria disponibile è pari a € 2.000.000 (due milioni di euro) dei quali: 

 - € 1.000.000 (un milione di euro) per progetti presentati da singole imprese;

- € 1.000.000 (un milione di euro) per progetti presentati da imprese in raggruppamento.

Termine per la presentazione delle domande: le richieste devono essere inviate entro il 01/09/2012.

COSTO DELLA PRATICA
Il nostro compenso sarĂ  definito in base alla complessitĂ  del progetto e sarĂ  richiesto alla presentazione finale dello stesso.
Per informazioni contattarci telefonicamente al n° Tel. 02.81.67.45 (da lunedì a venerdì ore 10.00-18.00). Per richiedere una consulenza, compilare il modulo web e scaricare successivamente la propria scheda valutativa gratuita di progetto (file word .doc o .pdf) ed inviarla a finanziamenti@unioneconsulenti.it

COMPILA IL MODULO PER IL FINANZIAMENTO, SCEGLI TRA:

PRIVATI IMPRESE
Modulo finanziamenti per apertura nuove attivitĂ  Modulo per ditte individuali e societĂ  giĂ  costituite

Condividi questa pagina



Bandi di Finanziamento in evidenza