Finanziamenti agevolati creazione imprese

3 febbraio 2014
Sardegna
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • Email

Finanziamenti agevolati finalizzati a incentivare e sostenere la creazione d’impresa e l’imprenditorialità, utili ad opporsi allo spopolamento che interessa i Comuni più piccoli delle provincie sarde e le loro aree interne.

ID-100147494BENEFICIARI

I beneficiari delle agevolazioni sono le Pmi e i soggetti con difficoltà di accesso ai canali tradizionali del credito che operano/intendono operare nei territori dei Comuni con popolazione al di sotto dei 3000 abitanti.

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili, sostenute successivamente alla data di presentazione della domanda di contributo, riguardano (a titolo esemplificativo e non esaustivo):
- Spese di funzionamento e di gestione, spese per l’occupazione di nuove risorse umane e le spese generali conseguenti all’avvio di una nuova iniziativa imprenditoriale o alla realizzazione di un nuovo investimento nell’ambito di iniziative esistenti;
- Spese per risorse umane inerenti oneri e retribuzioni solo qualora su quella risorsa umana non siano già stati concessi sgravi contributivi o bonus assunzionali in base a leggi nazionali o regionali o a progetti a finanziamento statale e/o regionale;
- Spese per investimenti fissi limitatamente a macchinari, impianti, attrezzature, mezzi mobili, opere murarie per adeguamento e messa a norma degli opifici.

AGEVOLAZIONE
L’aiuto finanziario è concesso sotto forma di mutuo chirografario di importo compreso tra 5.000 e 25.000 euro, con le seguenti caratteristiche:

- Durata massima: 60 mesi;
- Tasso applicato: 0%;
- Tasso di mora: in caso di ritardato pagamento, si applica al beneficiario un interesse di mora pari al tasso legale;
- Rimborso: in rate costanti posticipate mensili, con decorrenza sei mesi dalla stipula del contratto (12 mesi per le imprese costituende all’atto della presentazione della domanda da parte dei beneficiari);
- Modalità di pagamento: rimessa diretta con addebito sul conto corrente (RID);
- Garanzie: al momento dell’istruttoria della domanda di finanziamento non saranno richieste garanzie reali, patrimoniali e finanziarie, fatta eccezione per le società a responsabilità limitata e per le cooperative a responsabilità limitata alle quali potranno essere richieste garanzie, di tipo personale, anche collettive (parziali o in solido).

Termine per la presentazione delle domande: 30/04/2014

Per informazioni contattarci telefonicamente al numero Tel. 02.81.67.45 (da lunedì a venerdì ore 10.00-18.00).

….

.

COMPILA IL MODULO PER IL FINANZIAMENTO, SCEGLI TRA:

PRIVATI IMPRESE
Modulo finanziamenti per apertura nuove attività Modulo per ditte individuali e società già costituite

.

Condividi questa pagina

Tags: , , ,



Bandi di Finanziamento in evidenza