Contributi a fondo perduto impianti sportivi

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • Email

Concessione di contributi a soggetti con sede su tutto il territorio nazionale per la realizzazione o adeguamento di impianti sportivi.

BENEFICIARI

 Il bando si rivolge a soggetti operanti sul territorio nazionale che svolgono attività senza scopo di lucro con l’obiettivo di promuovere lo sport. Nello specifico sono ammissibili:
. enti pubblici territoriali e altre amministrazioni pubbliche;
. federazioni sportive nazionali riconosciute dal C.O.N.I.;
. associazioni e società sportive dilettantistiche iscritte nel registro del C.O.N.I.;
. discipline sportive associate, riconosciute dal C.O.N.I.;
. enti di promozione sportiva riconosciuti dal C.O.N.I.;
. associazioni e fondazioni, anche a carattere religioso, che svolgano attività di promozione sportiva.

INVESTIMENTI FINANZIABILI

Il bando sostiene il finanziamento di progetti di realizzazione di nuovi impianti sportivi oppure la ristrutturazione, l’adeguamento funzionale e la messa a norma di impianti già in essere.

SPESE AMMISSIBILI

Oltre alle spese di realizzazione di nuovi impianti e di ristrutturazione, adeguamento funzionale e messa a norma di impianti esistenti, rientrano anche le spese di progettazione, direzione lavori e relativi oneri accessori, IVA compresa.

AGEVOLAZIONE

Il contributo è così ripartito:
. per progetti fino a euro 100.000 sarà pari al 100% del costo complessivo dell’intervento;
. per progetti compresi tra euro 100.000 ed euro 600.000 non potrà superare la somma di euro 100.000 più il 76% della quota eccedente euro 100.000;
. per progetti compresi tra euro 600.000 ed euro 1.000.000 non potrà superare la somma di euro 480.000 più il 30% della quota eccedente euro 600.000;
. per importi compresi tra euro 1.000.000 ed euro 1.500.000 non potrà superare la somma di euro 600.000 più il 20% della quota eccedente euro 1.000.000;
. per importi superiori ad euro 1.500.00 non potrà superare la somma di euro 700.000 più il 10% della quota eccedente euro 1.500.000.

Termine per la presentazione delle domande: 11/06/2013 (scaduto e non prorogato)

….

COMPILA IL MODULO PER IL FINANZIAMENTO, SCEGLI TRA:

PRIVATI IMPRESE
Modulo finanziamenti per apertura nuove attività Modulo per ditte individuali e società già costituite

.

Condividi questa pagina

Tags: ,



Bandi di Finanziamento in evidenza