Agevolazioni assunzioni donne in imprese bresciane

6 novembre 2012
Lombardia
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • Email

Agevolazioni per l’inserimento o reinserimento nel mondo del lavoro di donne bresciane disoccupate e inoccupate.

BENEFICIARI

Il nuovo intervento è rivolto a n. 75 donne che si trovino in stato di disoccupazione e siano iscritte al Centro per l’Impiego competente della Provincia di Brescia e residenti nella provincia di Brescia.
Le destinatarie che aderiscono al progetto non devono essere coinvolte, contemporaneamente, in altri programmi con le medesime finalità.
Non possono partecipare al presente progetto le persone con disabilità descritte all’art. 1 c. 1 della legge 68/992 iscritte negli elenchi e/o graduatorie di cui all’art. 8 della citata legge 68/993, in quanto sono destinatarie di interventi provinciali ad hoc.

L’interessata può rivolgersi al CPI di competenza e/o individuare uno o più enti accreditati per i servizi al lavoro (agenzie del lavoro), iscritti all’albo della Regione Lombardia, da cui farsi prendere in carico. L’elenco completo degli enti accreditati per i servizi al lavoro. Segue una procedura selettiva di incrocio tra domanda e offerta.

AGEVOLAZIONE

Le risorse finanziarie a disposizione, per ciascuna destinataria, sono pari a 6.500 euro e sono distribuite, in modo da soddisfare sia le esigenze professionali e formative delle beneficiarie dell’intervento, che quelle delle attività economiche locali, che hanno in atto una ricerca di personale.
Gli eventuali costi della formazione (individuale o collettiva) sono a carico del progetto, per un valore massimo di euro 1.300 euro (IVA e oneri compresi, se e in quanto dovuti).
Per il datore di lavoro che assume la destinataria, è previsto un contributo per l’inserimento lavorativo, il cui valore varia, a seconda del tipo di contratto che viene stipulato e dell’orario di lavoro:
• contributo di 4 mila euro a fronte di un contratto di lavoro subordinato full time a tempo indeterminato;
• contributo di 2.500 euro a fronte di un contratto di lavoro subordinato part time (monte ore non inferiore al 50% di quello previsto dal CCNL) a tempo indeterminato;
• contributo di 3mila euro a fronte di un contratto di apprendistato full time;
• contributo di 2 mila euro a fronte di un contratto di apprendistato part time (monte ore non inferiore al 50% di quello previsto dal CCNL);
• contributo di 1.500 euro a fronte di un contratto di lavoro subordinato full time a tempo determinato di durata non inferiore a 12 mesi;
• contributo di 1.000 a fronte di un contratto di lavoro subordinato part time (monte ore non inferiore al 50% di quello previsto dal CCNL) a tempo determinato di durata non inferiore a 12 mesi.

Termine per la presentazione delle domande: 28/06/2013.

Le risorse finanziarie a disposizione possono essere prenotate fino alle ore 12:00 del 28 giugno 2013 e tutte le azioni devono concludersi entro il 31 dicembre 2013.

Tutte le procedure di partecipazione e gestione del presente progetto sono informatizzate, attraverso gli applicativi Gestore Bandi e Corsi (GBC) e Gestore Servizi (GSS) del portale Sintesi della Provincia di Brescia http://sintesi.provincia.brescia.it.

.

COMPILA IL MODULO PER IL FINANZIAMENTO, SCEGLI TRA:

PRIVATI IMPRESE
Modulo finanziamenti per apertura nuove attività Modulo per ditte individuali e società già costituite

.

Condividi questa pagina

Tags:



Bandi di Finanziamento in evidenza